OCPvai alla home page
 

La scommessa di Occhio Clinico

Le riviste Occhio Clinico e Occhio Clinico Pediatria sono l'espressione dell'impegno che Utet periodici si è assunta per assicurare, anche alla medicina del territorio, pubblicazioni autorevoli per la qualità informativa oltre che per il rigore e la libertà di giudizio.
Gli articoli nascono da una discussione tra i medici del comitato di redazione e sono il risultato della collaborazione tra gli autori e la redazione. In nessun modo il loro contenuto è influenzabile dagli inserzionisti pubblicitari. Le risorse indispensabili per produrre informazioni utili, per interesse e novità, ai lettori professionisti derivano dagli abbonamenti e dalla raccolta pubblicitaria.

Nel nome, una dichiarazione d'intenti

Occhio Clinico è nata nel 1995 con l'idea di rivalutare l'esperienza clinica, cioè quell'insieme di conoscenze che il medico della famiglia accumula nel tempo attraverso l'attività quotidiana, nel corso della quale incontra "casi" - cioè storie di pazienti - non nelle loro caratteristiche paradigmatiche e stereotipate, come sono esposti nei manuali, ma nell'infinita varietà di sfumature della realtà.
Il proverbiale occhio clinico non è altro che l'espressione sintetica di una competenza complessa che è stata indubbiamente sottovalutata negli ultimi decenni e relegata a un ruolo minore. Ciò è avvenuto in parte per la salutare esigenza di sostenere l'importanza del rigore scientifico nella pratica clinica; ma occorre ora ritrovare un equilibrio perduto, che consenta di travasare le prove d'efficacia nel corpo vivo di una medicina che cura individui concreti.
Dal 1997 a Occhio Clinico si affianca Occhio Clinico Pediatria che mantenendo l'impostazione pratica e di aderenza alla realtà, è un luogo di incontro ideale tra i professionisti della salute che si occupano dei bambini. Soprattutto pediatri, dunque, di famiglia e ospedalieri, ma anche psicologi, neuropsichiatri, insegnanti, educatori, assistenti sociali e tutti coloro, genitori compresi, che si sforzano di garantire ai minori il più completo benessere possibile.





vai alla home page

OCP