Una mitrale insufficiente per rottura di corda tendinea

IM acuta da flail del LPM

Mah, di solito le uniche due IM acute da rottura di corda tendinea che ho avuto modo di vedere hanno richiesto un intervento cardiochirurgico di urgenza. In effetti l'esordio è abbastanza drammatico per l'improvviso aumento del volume telediastolico del VS con innalzamento della pressione di incuneamento capillare polmonare che causa congestione polmonare. Sono comunque descritti rari casi in cui la terapia farmacologica che riduce il post carico aiuta a massimizzare la gittata anterograda e ridurre la frazione di rigurgito e differire l'intervento cardiochirurgico.

Massimo Bolognesi MMG_Cesena Spec.in Medicina Interna Spec.in Medicina dello Sport Dottore in Psicologia Clinica

Vuoi accedere a tutti i contenuti del sito e inviare commenti?
Se sei un utente registrato esegui ora il login oppure registrati gratuitamente»